Archivio
«agosto 2022»
lunmarmergiovensabdom
25262728293031
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234
Pointer Club d'Italia News

Trofeo del Centro Italia 2017 - Risultati

  • 4 settembre 2017
  • Number of views: 1157
  • 0 Commenti

E' giunto al termine il primo Trofeo del Centro Italia, organizzato grazie alla collaborazione dei rappresentanti del Pointer Club d'Italia di Marche, Umbria, Abruzzo e Lazio. Il Coordinatore delle Marche Luigi Cataldi che già organizzava il Trofeo Marche, ha dato la disponibilità ad allargare questo Trofeo abbracciando praticamente tutte le regioni del centro. Cinque le prove in programma svoltesi nelle varie regioni, difficoltà legate alla siccità estiva hanno portato, come anche negli altri Trofei, a classifiche corte, ma anche qui un plauso agli appassionati pointeristi che si sono cimentati in prove vere, su selvaggina di qualità.

Si aggiudica il Trofeo Dama del Vascello di Teani

 

Dama del Vascello del Sig. Teani

Sinceri complimenti a Gabriele Teani che si aggiudicato il Trofeo del Centro organizzato dal Pointer Club d'Italia . Eccezionali i pointeristi della rinata rappresentanza d'Abruzzo per la lungimiranza nell'organizzazione della speciale a Roccaraso, uno dei luoghi più belli, suggestivi ed importanti per la cinofilia Italiana. Grazie a Paolo Gulinelli per la preziosa collaborazione.

Silvio Marelli

 

Trofeo interregionale del centro 2017

Si è appena conclusa la prima edizione del Trofeo interregionale Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria della Pointer Club D’Italia. Cinque prove: due ad Ascoli Piceno, a seguire Norcia, Leonessa, Piane di Cinque Miglia. Dal punto di vista tecnico dobbiamo osservare che i partecipanti hanno avuto la possibilità di cimentarsi, in collina, in pianura ed in montagna, su selvaggina veramente autoctona in alcune zone di ripopolamento e cattura ed in altre, invece, sono in itinere  progetti importanti tendenti al reinserimento della starna, ormai in estinzione, non solo in Itala, ma anche in gran parte dell’Europa.

Rilevante il numero dei partecipanti provenienti da diverse Regioni; purtroppo le condizioni climatiche, caratterizzate dalla siccità e da temperature elevatissime, hanno condizionato negativamente le classifiche: molto scarne, nonostante i selvatici palesatesi in tutti turni. Ma noi amatori della razza sappiamo che i nostri ausiliari hanno bisogno di queste palestre, difficili, popolate da fagiani e starne tutt’altro che “mansuete”. Solo il contatto con questa selvaggina, degna di essere chiamata tale, ci permetterà di proseguire un percorso selettivo in grado di fornire soggetti capaci di esprimersi al meglio ed essere apprezzati nella difficile arte venatica, custode quest’ultima, di valori etici e di una cultura che sembra ormai appartenere, purtroppo, solo a grandi uomini di altri tempi.

Il Trofeo è stato vinto da Dama del Vascello condotta da Gabriele Teani non nuovo a grandi successi nelle ridenti e splendide colline Picene.

E’ d’obbligo un appello: non disdegnamo la caccia pratica su selvaggina veramente autoctona, il nostro pointer non può fare a meno di essa. I terreni rotti con assenza di ventilazione maturano, rivitalizzarono attitudini e qualità olfattive, nonché equilibrio e capacità riflessive.   Questi appuntamenti ci hanno fatto riassaporare la gioia dello stare insieme e l’orgoglio di appartenere ad un Club che nel tempo è stato sempre rappresentato da grandi persone. E’ bello condividere amichevolmente e sportivamente una grande passione verso una razza che, anche  quando non concretizza, è capace di regalarci emozioni uniche e coinvolgenti.

Grazie a tutti Voi che avete partecipato!

Un abbraccio fraterno Luigi Cataldi

 

 

Classifiche delle prove del Trofeo del Centro

Stampa
Tags:
Valuta questo articolo:
Nessuna valutazione